Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Vicenza

Fondazione dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Vicenza

NOTIZIARIO AREA LEGALE CNAPPC

18/01/2022

 

NOTIZIARIO AREA LEGALE 18/01/2022

NOTIZIARIO AREA LEGALE 21/12/2021

NOTIZIARIO AREA LEGALE 14/12/2021
INDICAZIONI UE SULLA VALUTAZIONE IMPATTO AMBIENTALE
Con la Comunicazione della Commissione sull’applicazione della direttiva concernente la valutazione dell’impatto ambientale 2011/92/UE, (in G.U.U.E. C 486 del 3 dicembre 2021) vengono forniti orientamenti sulle modifiche e sulle estensioni dei progetti, di cui all’allegato I e all’allegato II della direttiva VIA, in quanto vengono enucleate tutte le categorie di progetti che rientrano nell’ambito di applicazione della direttiva predetta.
Con tali orientamenti, vengono descritti i concetti e i principi previsti dalla direttiva VIA, comprese le relative definizioni e disposizioni, al fine di individuare esempi contestualizzati degli obblighi derivanti da tale disposizione, la promozione di un approccio coerente e l’inquadramento delle disposizioni applicabili in materia di modifiche ed estensioni dei progetti.

NOTIZIARIO AREA LEGALE 07/12/2021
INCENTIVI ALLE ENERGIE RINNOVABILI.
Con il Decreto Legislativo 8 novembre 2021, n. 199 (in G.U.R.I. 30 novembre 2021 n. 285), è divenuta vigente l’attuazione della direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'11 dicembre 2018, sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili.
Si segnala in particolare l'art. 26, ove si prevede per i progetti di edifici di nuova costruzione ed i progetti di ristrutturazioni rilevanti degli edifici esistenti l’obbligo dell’utilizzo di fonti rinnovabili per la copertura dei consumi di calore, di elettricità e per il raffrescamento, secondo i principi minimi di integrazione di cui all'Allegato III di tale normativa. Tali disposizioni si applicano agli edifici che rientrano nella definizione di beni culturali (Parte seconda del D.Lgs 42/2004), nonchè gli edifici di cui all’art. 136, comma 1, lettere b) e c) (ville, giardini e parchi, non tutelati dalle disposizioni della Parte seconda del D.Lgs 42/2004, che si distinguono per la loro non comune bellezza, i complessi di cose immobili che compongono un caratteristico aspetto avente valore estetico e tradizionale, inclusi i centri ed i nuclei storici) nonchè quelli specificamente individuati come tali negli strumenti urbanistici, solo ove non incompatibili con i suddetti vincoli. L'inosservanza dell'obbligo comporta il diniego del rilascio del titolo edilizio; viene previsto che non sono soggette all'obbligo le costruzioni negli edifici destinati a soddisfare esigenze meramente temporanee e nel caso di impossibilità tecnica di adeguare gli impianti.

 

NOTIZIARIO AREA LEGALE 30/11/2021

NOTIZIARIO AREA LEGALE 23/11/2021

NOTIZIARIO AREA LEGALE 16/11/2021
ELENCHI DI PROFESSIONISTI PER IL PNRR
Con il DPCM, Dipartimento della Funzione Pubblica, 14 ottobre 2021 (in G.U.R.I. 10 novembre 2021 n. 268) sono state pubblicate le modalità per l'istituzione degli elenchi dei professionisti e del personale in possesso di un'alta specializzazione per il PNRR.

NOTIZIARIO AREA LEGALE 09/11/2021
BANDI PNRR
Approvate dal Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili 159 proposte di progetti di rigenerazione urbana e di edilizia residenziale pubblica presentate da Regioni, Comuni e Città Metropolitane per un valore complessivo di 2,82 miliardi di euro.

NOTIZIARIO AREA LEGALE 02/11/2021
BANDI PNRR
Pubblicato sul sito del Ministro per il Sud e la Coesione territoriale un bando volto alla realizzazione di uno degli obiettivi previsti nel PNRR (con scadenza 12 novembre) relativo ad ecosistemi dell'innovazione nel Mezzogiorno, e finalizzato a promuovere progetti che tengano insieme il valore innovativo e la riqualificazione e rifunzionalizzazione dei siti come ex aree industriali, edifici storici, e fabbricati senza una specifica funzione, che potranno trasformarsi in luoghi di ricerca e sperimentazione.

Il link alla pagina è il seguente: https://www.ministroperilsud.gov.it

NOTIZIARIO AREA LEGALE 26/10/2021
MODIFICHE PER LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO
Con il Decreto-Legge 21 ottobre 2021, n. 146 (in G.U.R.I. 21 ottobre 2021 n. 252) recante "misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili" è stata rafforzata la disciplina in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. In particolare, viene integrato l'art. 13 del D.Lgs 81/2008, prevedendo le competenze in materia di vigilanza non sono più solo delle ASL regionali, ma anche dell’Ispettorato del lavoro, modificando il coordinamento dell’attività di vigilanza e introducendo il coordinamento ASL-Ispettorato a livello provinciale.

 

NOTIZIARIO AREA LEGALE 19/10/2021
GREEN PASS NEGLI UFFICI

Con il Decreto-Legge 21 settembre 2021, n. 127 (in G.U.R.I. 21 settembre 2021 n. 226) sono state disciplinate le modalità d’impiego delle certificazioni verdi Covid-19 nel settore pubblico e privato.
Viene sancito l’obbligo, a partire dal 15 ottobre 2021, per i lavoratori del settore pubblico e privato, nonché per i soggetti che svolgono a qualsiasi titolo la propria attività lavorativa in tali settori, di possedere e esibire, su richiesta, la certificazione verde Covid 19 ai fini di accedere agli ambienti in cui si svolge l’attività lavorativa.
"L’unica categoria di soggetti esclusa dall’obbligo di esibire il green pass per accedere agli uffici pubblici è quella degli utenti, ovvero di coloro i quali si recano in un ufficio pubblico per l’erogazione del servizio che l’amministrazione è tenuta a prestare. I visitatori che dovessero accedere a qualunque altro titolo (ad esempio per lo svolgimento di una riunione o di un incontro, congresso o altro) dovranno, invece, essere muniti della certificazione verde ed esibirla su richiesta”.

 

NOTIZIARIO AREA LEGALE 12/10/2021
NUOVE REGOLE PER LA SICUREZZA ANTINCENDIO NEI LUOGHI DI LAVORO
.
Nella Gazzetta Ufficiale n. 237 del 4 ottobre 2021 è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’Interno 2 settembre 2021 recante i “Criteri per la gestione dei luoghi di lavoro in esercizio ed in emergenza e caratteristiche dello specifico servizio di prevenzione e protezione antincendio, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, lettera a) , punto 4 e lettera b) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81”.

Le disposizioni, che entreranno in vigore il 4 settembre 2022, si applicano ai luoghi destinati ad ospitare posti di lavoro, ubicati all’interno dell’azienda o dell’unità produttiva, nonché ogni altro luogo di pertinenza dell’azienda o dell’unità produttiva, ed alle attività che si svolgono nei cantieri temporanei o mobili.

Si evidenzia, in particolare, che le misure di gestione della sicurezza antincendio sono necessarie in luoghi di lavoro ove sono occupati almeno 10 lavoratori, luoghi di lavoro aperti al pubblico caratterizzati dalla presenza contemporanea di più di 50 persone, indipendentemente dal numero dei lavoratori e luoghi di lavoro che rientrano nell’allegato I al DPR 151/2011.

 

NOTIZIARIO AREA LEGALE 05/10/2021
Con il Comunicato dell'Istituto Nazionale di Statistica (in G.U.R.I. 30 settembre 2021 n. 234), è stato pubblicato l'elenco per il 2021 delle amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato individuate ai sensi dell'articolo 1, comma 3 della legge 31 dicembre 2009, n. 196.
In base a tale elenco non sono individuati, tra le Pubbliche Amministrazioni, gli Ordini professionali ed i Consigli Nazionali, peraltro non presenti in tutte le altre elencazioni pubblicate dall’Istat a partire dal 2005 ad oggi.

NOTIZIARIO AREA LEGALE 28/09/2021
Con il Decreto-Legge 21 settembre 2021, n. 127 viene sancito l’obbligo, a partire dal 15 ottobre 2021, per i lavoratori del settore pubblico e privato, nonché per i soggetti che svolgono a qualsiasi titolo la propria attività lavorativa in tali settori, di possedere e esibire, su richiesta, la certificazione verde Covid 19 ai fini di accedere agli ambienti in cui si svolge l’attività lavorativa.

NOTIZIARIO AREA LEGALE 21/09/2021

NOTIZIARIO AREA LEGALE 14/09/2021
Con il Decreto-Legge 10 settembre 2021, n. 121 (in G.U.R.I. 10 settembre 2021 n. 175) sono state pubblicate le "disposizioni urgenti in materia di investimenti e sicurezza delle infrastrutture, dei trasporti e della circolazione stradale, per la funzionalità del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, del Consiglio superiore dei lavori pubblici e dell'Agenzia nazionale per la sicurezza delle infrastrutture stradali e autostradali".

NOTIZIARIO AREA LEGALE 07/09/2021
Verso gli appalti pubblici circolari. Secondo il parere pubblicato nella GUUE C 341/16 del 24 agosto 2021 da parte del Comitato economico e sociale europeo, la legislazione e la regolamentazione comunitaria devono dare impulso agli appalti pubblici circolari attraverso vari strumenti quali le direttive sugli appalti e la legislazione settoriale.

NOTIZIARIO AREA LEGALE 17/07/2021
Con il Decreto-Legge 23 luglio 2021, n. 105 (in G.U.R.I. 23 luglio 2021 n. 175) recante "misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l'esercizio in sicurezza di attivita' sociali ed economiche" vengono adeguate le principali disposizioni per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19.
Viene prorogato lo stato di emergenza, dichiarato con deliberazione del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, al 31 dicembre 2021.
Viene inoltre regolato l'utilizzo del Green Pass, prevedendo che alcune attività potranno essere svolte solo se si è in possesso di certificazione verde COVID-19 (rilasciata, a seconda dei casi, a quindici giorni dalla prima dose e fino alla dose successiva, dopo due giorni dalla dose unica o dalla dose conclusiva e con validità 270 giorni, entro il giorno successivo la guarigione e validità 180 giorni, o a poche ore dal tampone negativo e con 48 ore di validità) a partire dal 6 agosto prossimo, in particolare per spettacoli aperti al pubblico, musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre, convegni e congressi, nonchè concorsi pubblici.